La provincia di Pisa

Si estende dalla piana alluvionale del fiume Arno, nell'ovest della Toscana, fino al Mar Ligure. A nord confina con la Provincia di Lucca, a est con la Provincia di Firenze e di Siena, a sud con la Provincia di Grosseto, a ovest con la Provincia di Livorno e con il Mar Ligure.

La Provincia comprende, oltre il capoluogo, Pisa, trentotto Comuni.

Lista comuni della provincia
Bientina, Buti, Calci, Calcinaia, Capannoli, Casale Marittimo, Casciana Terme, Cascina, Castelfranco di Sotto, Castellina Marittima, Castelnuovo di Val di Cecina, Chianni, Crespina, Fauglia, Guardistallo, Lajatico, Lari, Lorenzana, Montecatini Val di Cecina, Montescudaio, Monteverdi Marittimo, Montopoli in Val d'Arno, Orciano Pisano, Palaia, Peccioli, Pisa, Pomarance, Ponsacco, Pontedera, Riparbella, San Giuliano Terme, San Miniato, Santa Croce sull'Arno, Santa Luce, Santa Maria a Monte, Terricciola, Vecchiano, Vicopisano, Volterra.

La zona nord della Provincia è attraversata dalla catena montuosa del Monte Pisano che separa la Provincia di Pisa da quella di Lucca.

Lo sbocco sul mare, il litorale pisano, si estende per circa 15 km, e comprende le seguenti località:

Calambrone, Tirrenia e Marina di Pisa nel Comune di Pisa, più parte della spiaggia del parco;
un tratto di costa di circa 1 km, protetta dal parco amministrata dal Comune di San Giuliano Terme;
Marina di Vecchiano, nel Comune di Vecchiano, anch'essa inserita nel parco.