TIRRENIA CITTA DEL CINEMA. Pisorno/Cosmopolitan 1934-1969

Dal 23 marzo al 3 luglio 2016
ingresso gratuito

A partire dagli anni Trenta fino ai primi Settanta un capitolo importante della storia del cinema italiano venne scritta all’ombra della pineta di Tirrenia, non lontano dal mare.

I DEL TESTA CAVALIERI AL PONTE
Dal 29 aprile al 26 giugno 2016

La nuova mostra, al piano nobile di Palazzo Blu, presenta una cospicua scelta della serie di ritratti della famiglia Del Testa, originaria proprietaria del palazzo che continuò in parte ad occupare fino alla fine del secolo XVIII. La raccolta di dipinti, compresa tra la seconda metà del XVI secolo e l’inizio del XIX, costituisce una delle poche serie quasi completa di ritratti di famiglia pisani e si configura come un caso di grande interesse per la comprensione di questo genere di opere e del loro uso.

IL GIOCO DEL PONTE: LA RICERCA DI UNA TRADIZIONE (1935-1962)
29 aprile 2016 - 26 giugno 2016

Il secondo piano di Palazzo Blu ospita una mostra dedicata al Gioco del Ponte tra il 1935 e il 1962 riconnettendosi all’importanza del Gioco nella costruzione dell’identità cavalleresca dei Del Testa

INCONTRI A PALAZZO BLU

Giulia Carluccio "Mettere in mostra il cinema italiano"
Lunedì 23 maggio ore 17.30

"Mettere in mostra il cinema italiano" è l'ultimo di quattro appuntamenti in programma a Palazzo Blu nell'ambito della mostra "Tirrenia città del cinema. Pisorno/cosmopolitan 1934-1969" in corso a Palazzo Blu fino al 3 luglio 2016. L'appuntamento con Giulia Carluccio, curatrice della mostra, sarà l'occasione per parlare della mostra soffermandosi sul ruolo e sull'importanza che documenti, piani di lavorazione, bozzetti, disegni, costumi, ecc. rivestono nella ricostruzione delle dinamiche di produzione. 

APERTURE STRAORDINARIE
In occasione della dodicesima edizione della Notte dei Musei, il giorno 21 maggio 2016, Palazzo Blu sarà eccezionakmente aperto dalle ore 10.00 alle ore 24.00 (ultimo ingresso alle ore 23.00). La Cooperativa Kinzica durante la Notte dei Musei propone "Ciak: si gira in 5 minuti" una visita guidata a step sugli argomenti principali della mostra "Tirrenia città del Cinema. Pisorno Cosmopolitan 1934-69". Un episodio ogni 15 minuti, a partire dalle ore 21.30, accompagnerà i visitatori alla mostra con approfondimenti sui momenti cardine della storia degli stabilimenti Pisorno. Dalla fondazione alla propaganda di regime, dalla miseria del dopoguerra ai fasti di Cosmopolitan i visitatori potranno scoprirei una pagina importante del cinema italiano. Ingresso gratuito con inizio alle ore 21.30.

Inoltre, lunedì 23 maggio, in occasione dell'incontro con la curatrice della mostra "Tirrenia città del cinema" Palazzo Blu sarà aperto dalle ore 10.00 alle ore 19.00. 

BLU | Café e Ristorante

L’associazione “L’Alba” ha intrapreso una nuova avventura a Palazzo Blu: Blu Café e Ristorante. In un luogo ricco di proposte e suggestioni culturali BLU | Café offre ai visitatori di Palazzo Blu una cucina semplice e nuova. La particolare posizione del Blu Café Ristorante, adiacente a Palazzo Blu, consente di arricchire l'offerta con una proposta del tutto originale in città, che unisce evento culturale e ristorazione di qualità. 

BLU | Book

Libri, Arte, Cultura

Posta nel cuore del centro storico della città Blu | Book cerca nuovi modi di concepire la libreria. Oltre che proporsi come libreria tradizionale offre prodotti editoriali in linea con le iniziative espositive e culturali promosse dalla Fondazione Palazzo Blu, libri di cultura e arte locale, "Slow food".

Altre informazioni

Per tutto il mese sarà possibile visitare gratuitamente le mostre "Tirrenia città del cinema. Pisorno-Cosmopolitan 1934-1969", "I Del Testa Cavalieri al Ponte (1760-1790)", "Il Gioco del Ponte: la ricerca di una tradizione (1935-1962)", "Guido Scarabottolo. Smarrimenti".

Inoltre, sempre in occasione del Giugno Pisano, si potrà eccezionalmente visitare Palazzo Blu e le sue mostre durante le sue aperture straordinarie:

  • Sabato 11 giugno: 10:00 23:30
  • Giovedì 16 giugno: 10:00 24:00
  • Venerdì 17 giugno: 10:00 24:00
  • Sabato 18 giugno: 10:00 23:30
  • Sabato 25 giugno: 10:00 23:30

Le aperture serali saranno animate dagli operatori della Cooperativa Kinzica con "Ciak si gira in 5 minuti", una visita a step sugli argomenti principali della mostra "Tirrenia città del Cinema. Pisorno Cosmopolitan 1934-69".

Un episodio ogni 15 minuti accompagnerà i visitatori alla mostra con approfondimenti sui momenti cardine della storia degli stabilimenti Pisorno.

Ecco gli altri appuntamenti con Kinzica:

  • Domenica 12 giugno - ore 17:00: Visita guidata a tema "I Del Testa a Palazzo Blu e la storia del Gioco del Ponte"
  • Domenica 19 giugno - ore 11:00: Visita guidata a tema "Il ruolo storico del quartiere di Kinzica"
  • Sabato 25 giugno - ore 15.00: "A colpi di genio" laboratorio per bambini sul Gioco del Ponte. Età 6-13 anni
  • Sabato 25 giugno - ore 17:00: Visita guidata a tema "Il Gioco del Ponte com'era e come è"

Sabato 18 giugno Palazzo Blu apre le porte al secondo appuntamento di "Una volta erano Guerrieri”, visite guidate in notturna che Guideinpisa organizza ogni anno in preparazione al Gioco del Ponte.

L’appuntamento prevede la visita al Quartiere Sant'Antonio, con un passaggio a Palazzo Blu nelle sale che sono state testimoni di importanti eventi storici per la città, ripercorrendo vicende e storia della famiglia Del Testa e, attraverso i filmati d'epoca esposti nella mostra “Il gioco del Ponte”, la tradizione e la Storia del Gioco del Ponte (a pagamento)

Altro imperdibile appuntamento: Palazzo Blu aderisce all’iniziativa cittadina “Pisa legge l’Ariosto. Lettura pubblica itinerante dell’Orlando furioso”, evento che si inserisce nell’ambito delle celebrazioni promosse dal Comitato Nazionale per il Quinto Centenario dell’Orlando Furioso, presieduto da Lina Bolzoni, docente di Letteratura italiana presso la Scuola Normale Superiore.

Nei giorni delle letture, dal 18 al 20 giugno, sarà possibile vedere nella Sala delle Grottesche, al piano terra del Palazzo, le installazioni multimediali realizzati dal CTL, Centro di Elaborazione Informatica di Testi e Immagini nella Tradizione Letteraria. Inoltre, nella sala della Biblioteca Simoneschi, saranno eccezionalmente esposti alcune preziose edizioni dell’Orlando furioso appartenute al collezionista pisano Ottavio Simoneschi.

Palazzo Blu sarà inoltre “tappa” delle letture la domenica 19 giugno dalle ore 17,30 alle 20,00. Dopo le ore 20,00 le letture proseguiranno nello spazio adiacente presso il Blu Café Ristorante, dove, chi vuole potrà fermarsi per la “Cena ariostesca”, con due diverse proposte di menu.

Piazza dei Miracoli
Post popolari